SERVIZI: DISINFESTAZIONE ADULTICIDA ZANZARE

Gli interventi di disinfestazione adulticida presentano non poche controindicazioni e problematiche di tipo esecutivo, sia in termini di sicurezza per la popolazione che di impatto ambientale. Si pensi all’effetto negativo degli insetticidi sull’entomofauna utile, alla difficoltà nel indirizzare il trattamento esattamente sul bersaglio e la conseguente produzione di deriva nociva. Inoltre, si deve considerare che non sempre i risultati ottenuti con i soli trattamenti adulticidi sono soddisfacenti in termini di efficacia, se non integrati da degli adeguati trattamenti larvicidi. BioTecnica pertanto ritiene che i trattamenti adulticidi non debbano essere visti come unico mezzo di lotta alle zanzare, ma essere eseguiti come complemento dei trattamenti larvicidi e nella quantità strettamente necessaria a rimuovere eventuali situazioni di disagio che si possono determinare in siti particolarmente sensibili alla presenza di zanzare adulte, es. parchi gioco, cortili e aree verdi di scuole, case di riposo, ecc.

INDUSTRIE ALIMENTARI

Le industrie alimentari normalmente non presentano delle situazioni di vegetazione tali da favorire la presenza di zanzare adulte, pertanto se viene attuato un adeguato piano di trattamenti larvicidi dei punti di ristagno pubblici e privati non dovrebbero essere necessari trattamenti adulticidi. Nel caso in cui siano previsti per il periodo estivo dei trattamenti di disinfestazione delle aree esterne per altri infestanti es. mosche, cimici, ecc. questi sono efficaci anche contro le zanzare.

In ogni caso BioTecnica è organizzata con macchinari, in grado di eseguire trattamenti adulticidi contro le zanzare e gli insetti volanti in genere su ampie superfici, utilizzando insetticidi piretroidi a basso impatto ambientale, intendendo con questo termine insetticidi efficaci a bassi dosaggi e formulati senza solventi nocivi.

Da ricordare poi che per ovvie questioni di sicurezza i trattamenti per aspersione vanno eseguiti in assenza di persone, BioTecnica si rende disponibile anche alla esecuzione delle disinfestazioni al difuori dell’orario di lavoro, in notturno o in festivo.

ALTRE AZIENDE

Nelle attività produttive e nelle aree industriali in genere non ci sono situazioni di vegetazione tali da favorire la presenza di zanzare adulte, pertanto se viene attuato un adeguato piano di trattamenti larvicidi dei punti di ristagno pubblici e privati non dovrebbero essere necessari trattamenti adulticidi.

Nel caso che per qualche motivo si avvertisse un sensibile disagio da presenza di zanzare i trattamenti adulticidi abbattenti sono l’unico vero rimedio. Per tali trattamenti BioTecnica è organizzata con macchinari, in grado di eseguire trattamenti adulticidi contro le zanzare e gli insetti volanti in genere su ampie superfici, sia per le aree esterne che eventualmente anche per quelle interne, utilizzando insetticidi piretroidi a basso impatto ambientale, intendendo con questo termine insetticidi efficaci a bassi dosaggi e formulati senza solventi nocivi.

Da ricordare poi che per ovvie questioni di sicurezza i trattamenti per aspersione vanno eseguiti in assenza di persone, BioTecnica si rende disponibile anche alla esecuzione delle disinfestazioni al difuori dell’orario di lavoro, in notturno o in festivo.

 

PRIVATO

Una attenta ricognizione dei punti di ristagno e loro eliminazione o costante trattamento con prodotti larvicidi nel periodo aprile-ottobre, sempre che analoga attività sia svolta anche dall’ente pubblico nelle aree di sua competenza, dovrebbe di per se essere sufficiente per un adeguato controllo delle zanzare. Spesso però i parchi e giardini privati essendo ambienti ombrosi e irrigati sono habitat ideali di rifugio per le zanzare adulte anche riprodottesi in aree diverse, in tali situazioni talvolta si rendono necessari dei trattamenti adulticidi abbattenti. Sono trattamenti che interessano la vegetazione fino ad una altezza di 3-4 metri più eventuali prati e strutture presenti es. portici, gazebi, capanni, ecc. Considerato che si vanno a trattare aree utilizzate nelle nostre normali attività quotidiane, è condizione imprescindibile che i trattamenti non siano nocivi per noi, i nostri cari e i nostri animali domestici, cosa non facile da ottenere se non si hanno particolari accortezze nella scelta degli insetticidi e nelle modalità di distribuzione.

La scelta dell’insetticida non deve essere rivolta a quello che costa meno, ma a quello meno nocivo e meno persistente. Insetticida meno nocivo vuol dire quel prodotto formulato con molecole a bassa tossicità, in associazione con solventi non pericolosi, come ad esempio quelli di origine vegetale o meglio ancora in emulsioni o microemulsioni acquose. Poco persistente non significa poco efficace, ma bensì di elevata efficacia immediata ma di rapida degradazione e conseguentemente limitata presenza di residui pericolosi nell’ambiente, le molecole che al momento hanno queste caratteristiche sono il piretro naturale e la tetrametrina. Chi ha esperienza nel settore sa benissimo che anche gli insetticidi più residuali non fanno morire le zanzare nei giorni successivi al trattamento, pertanto non c’è motivo per utilizzarli.

La modalità di distribuzione deve essere precisa e accorta. Precisa perché deve garantire che il trattamento investa solo le zone previste evitando aspersioni incontrollate, generalmente è necessario il trattamento a mano non con atomizzatori a turbina. Accorta significa che prima di procedere con il trattamento si devono far chiudere porte e finestre, far togliere gli animali domestici, far togliere giochi, ciotole, abbeveratoi, biancheria, ecc. accertarsi che le aree trattate non vengano frequentate da animali domestici e bambini almeno per le 24 ore successive al trattamento.

Pertanto per l’esecuzione di trattamenti adulticidi negli ambienti domestici, o ci si affida a dei veri professionisti che rispettano come minimo le indicazioni sopra riportate oppure è meglio informarsi procurarsi le attrezzature e i prodotti giusti e operare in proprio, BioTecnica a tal riguardo vi può fornire gli strumenti e i prodotti adeguati per un’ottimale disinfestazione fai da te.

ENTE PUBBLICO

Considerato che quando si ha a che fare con aree a fruizione pubblica gli interventi di disinfestazione adulticida presentano non poche controindicazioni e problematiche di tipo esecutivo, sia in termini di sicurezza per la popolazione che di impatto ambientale, BioTecnica esegue gli interventi adulticidi limitando per quanto possibile gli effetti indesiderati legati alla loro esecuzione. BioTecnica riserva particolare riguardo a tre fattori che hanno un peso determinante sul risultato finale: le modalità di aspersione, la scelta dei prodotti e gli orari di intervento.

– Per l’aspersione degli insetticidi adulticidi viene preferita la tecnica a medio volume, con la quale si producono gocce di volume gestibile per quanto riguarda l’effetto deriva e quindi più facili da indirizzare sul bersaglio rispetto a gocce molto piccole.

– Gli insetticidi attualmente disponibili per i trattamenti adulticidi contro le zanzare, appartengono tutti alla famiglia dei piretroidi. Tuttavia esistono molecole più o meno persistenti e formulazioni con solventi più o meno nocivi. BioTecnica predilige l’uso delle molecole meno persistenti, chi ha esperienza nel settore sa benissimo che anche gli insetticidi più residuali non fanno morire le zanzare nei giorni successivi al trattamento, pertanto non c’è motivo per utilizzarli. Soprattutto BioTecnica utilizza formulati di piretroidi con solventi di tipo vegetale o in emulsione o microemulsione acquosa.

– Tutte le molecole della famiglia dei piretroidi sono più o meno sensibili alla luce solare, per cui perché possano espletare la massima efficacia, i trattamenti vengono eseguiti nelle ore serali o nelle prime ore del mattino. La fascia oraria dalle 04.00 alle 08.00 è quella preferita da BioTecnica, essendo anche quella che crea meno disagio alla popolazione.

Gli autocarri di BioTecnica utilizzati per l’esecuzione degli interventi di disinfestazione adulticida, sono dotati di dispositivi di rilevazione satellitare, che tramite il servizio fornito dalla ditta Evomatic s.r.l. ci consentono di documentare in tempo reale i tracciati delle vie percorse, una esatta mappatura delle aree trattate con orario di inizio e fine rogazione, avere in real time la posizione degli operatori e archiviare la documentazione attestante gli interventi eseguiti.

PER ACQUISTI ON-LINE, E' NECESSARIO COMUNICARE P. IVA E CODICE FISCALE SE RICHIESTA L'EMISSIONE DELLA FATTURA FISCALE. Rimuovi