SERVIZI: DERATTIZZAZIONE

Il rapido sviluppo economico e culturale dell’ultimo secolo, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, ha messo a disposizione ampi habitat molto favorevoli alla proliferazione di topi e ratti. Il danno economico causato da questi roditori viene sempre ampiamente sottostimato, ma soprattutto quello che non viene tenuto in debita considerazione è il loro ruolo nella diffusione di parassiti e microorganismi. La prevenzione dei danni diretti o indiretti causati dalla presenza di roditori e il mantenimento di un ambiente di lavoro, domestico o ricreativo salubre, sono i due obiettivi che BioTecnica si prefigge di ottenere con il suo servizio di derattizzazione.

AZIENDE ALIMENTARI

Quando topi o ratti sono nei pressi o all’interno dell’azienda poco o tanto qualche danno lo hanno già fatto. Nel caso specifico delle aziende alimentari, oltre ai possibili danni materiali, bisogna considerare soprattutto il pericolo di diffusione di parassiti e microorganismi e non ultimo il danno di immagine.

Ecco perché oggi più che mai il concetto di derattizzazione, deve essere sostituito da quello di attività di prevenzione dei roditori, come:

  • Innanzi tutto attuare al massimo la prevenzione mediante una attenta attività di rat proofing. L’occhio comune normalmente non se ne accorge, ma per gli infestanti i nostri edifici sono dei veri e propri colabrodo, i roditori possono entrare in vari modi: dai passacavi degli impianti elettrici, dalle condotte di scarico di vario genere, da griglie di aerazione o sfiati, dal tetto e dalle pannellature di tamponamento quando non adeguatamente sigillati, attraverso altre strutture materiali o alberi addossati allo stabilimento che funzionano da ponte, senza dimenticare il trasporto passivo con l’introduzione di materiale che ha sostato all’esterno. Gli operatori di BioTecnica hanno la competenza e l’esperienza, per poter individuare le possibili vie di penetrazione e adottare gli apprestamenti adatti a impedire l’ingresso.

I nostri operatori sono in grado di eseguire il ripristino dei battenti di porte e portoni, possono montare specifici profili antiratto sottoporta, eseguire la sigillatura di fori e fessure con reti in acciaio o con specifici sigillanti antiroditore.

  • Adottare un adeguato piano di derattizzazione in grado di eliminare topi e ratti prima che si avvicinino allo stabilimento. Il controllo dei roditori deve partire dai confini di proprietà per poi estendersi al perimetro esterno dello stabilimento e infine all’interno dei locali. In questo tipo di attività bisogna avere per presente che topi e ratti possono arrivare anche per via aerea e sotterranea. Gli operatori di BioTecnica sono bene addestrati a ricercare e presidiare con i dispositivi più adatti sia le possibili penetrazioni per via aerea che quelle per via sotterranea.

Il presidio all’interno dei locali, degli impianti o dei macchinari dovrebbe servire solo da riscontro per confermare l’assenza di roditori in quanto questi dovrebbero essere stati bloccati prima.

Infine ma non ultimo, per l’azienda alimentare è di fondamentale importanza che ogni attività svolta sia supportata da una adeguata documentazione che consenta di tracciare chiaramente le attività svolte e i risultati ottenuti.

 

ALTRE AZIENDE

Nelle attività produttive e dunque nei luoghi di lavoro, gli obiettivi che il disinfestatore professionale deve garantire sono due:

  1. Preservare l’integrità di strutture ed impianti;
  2. Garantire la salubrità dei luoghi di lavoro rispetto a possibili parassiti e contaminanti di tipo microbiologico.

Solo qualche esempio:

  • Chi non ha mai avuto a che fare con cavi rosicchiati da topi o ratti, dai più banali cavi del citofono fino a complesse reti di trasmissione dati, macchinari industriali a controllo elettronico, con ingenti danni per arresto forzato degli impianti?
  • Chi non ha mai avuto a che fare con auto, camion, macchine agricole, mezzi d’opera, messi fuori uso con ingenti danni causati da topi o ratti, che hanno rosicchiato impianti elettrici, manicotti, cinghie, ecc.?
  • Chi non ha mai avuto a che fare con impianti elettrici o di altro genere insudiciati dalla presenza di roditori?

 

La derattizzazione in una attività produttiva deve essere gestita in maniera professionale per poter prevenire danni che possono diventare anche molto ingenti. Come per ogni altra situazione il rat proofing è sempre l’attività più efficace e sicura e che deve venire prima di ogni mezzo di controllo. Non esistono presidi che possono garantire l’immediata eliminazione di topi o ratti una volta giunti dove non dovrebbero stare, e nel frattempo? Con la loro presenza danneggiano e insudiciano. Per una derattizzazione efficace la prima cosa da fare è sigillare ogni possibile via di comunicazione tra interno ed esterno, poi la scelta e la collocazione di adeguati presidi fa il resto. Senza dimenticare che la derattizzazione per garantire il risultato, non deve essere intesa come un intervento una tantum, ma come un’attività continuativa da svolgere con cadenze pianificate.

 

 

 

ENTI PUBBLICI

Nel fare derattizzazione in aree ed edifici pubblici, l’obiettivo (eliminazione di topi e ratti) deve essere ottenuto avendo sempre il controllo del rischio. In definitiva arrivare all’obiettivo senza rischi per le specie no-target. Nel gestire una campagna di derattizzazione, oltre ad attenersi scrupolosamente alle norme di riferimento è fondamentale agire con competenza e consapevolezza. Consapevolezza delle criticità degli ambienti dove si va ad operare es. strutture sanitarie, case di riposo, centri per anziani, scuole di vario ordine e grado, aree ricreative, parchi, ecc. insomma ambienti molto sensibili dove le persone e gli animali domestici che le accompagnano devono essere protetti si dai roditori ma anche dai presidi utilizzati per eliminare topi e ratti. Competenza nel saper scegliere situazione per situazione, le tecniche e i prodotti si efficaci ma allo stesso tempo sicuri.

BioTecnica oltre a disporre di tecnici competenti, formati ed esperti, adotta un consolidato metodo di lavoro, basato sull’uso di appropriati presidi (erogatori, trappole, topicidi), sistemi satellitari per la mappatura dei presidi installati e la tracciabilità dei servizi svolti, oltre che di adeguati strumenti di segnalazione e avvertimento per le persone e una completa documentazione di supporto.

 

 

 

 

PRIVATO

Quando si ha a che fare con gli infestanti, topi e ratti in particolare, non sempre il fai date è sufficiente e se non si hanno dei riferimenti affidabili, scegliere un professionista capace, affidabile ed economicamente congruo non è facile. Apriamo le porte di casa nostra a degli sconosciuti, sperando di avere scelto i professionisti giusti, ma se è vero lo sapremo solo alla fine.

BioTecnica nella erogazione dei suoi servizi di derattizzazione non trascura mai dei principi fondamentali, che sono:

  • Garantire l’efficacia del servizio fornito.
  • Proporsi con un prezzo congruo rispetto al servizio fornito.
  • Avvalersi di tecnici di provata professionalità ma soprattutto dotati di indiscutibile serietà e onestà.
  • Avvalersi di tecnici che oltre a risolvere l’infestazione momentanea, attuano o suggeriscono gli interventi o gli apprestamenti, da adottare affinché nel tempo non si riverifichino analoghe infestazioni.

Se considerate di avere la capacità di gestirvi la derattizzazione in proprio ma vi mancano gli strumenti giusti, visitate la nostra sezione e-commerce, potrete avere a vostra disposizione i più adeguati prodotti professionali e avvalervi dei consigli di un tecnico esperto.

 

PER ACQUISTI ON-LINE, E' NECESSARIO COMUNICARE P. IVA E CODICE FISCALE SE RICHIESTA L'EMISSIONE DELLA FATTURA FISCALE. Rimuovi